Cover Bet – Utility gratuita

By
Updated: Agosto 16, 2019

Una delle cose che capita spesso nelle scommesse, è perdere una multipla per un evento, magari quello serale o quello del giorno dopo.
Molti lettori ci hanno scritto per chiedere come si fa a coprire questo tipo di giocata e se fosse disponibile una utility free.

Le coperture si possono sempre effettuare, anche su uno stesso evento, quando abbiamo il risultato che va a nostro favore, come ad esempio la squadra su cui abbiamo puntato che va in vantaggio o magari abbiamo un over 2,5 e hanno fatto gia 2 goal, o magari ancora nel tennis, se il tennista scelto vince un set o comunque se il punteggio va a nostro favore, le coperture si possono sempre effettuare.

N.B. Le coperture non si devono intendere solo in GAIN, ma anche in LOSS!
Nessuno ci vieta di chiudere in perdita una giocata se crediamo (vedendo l’evento) che non si riaddrizzerà, o magari perchè abbiamo dei paletti fissi come i trader e ad un certo loss dobbiamo uscire.

Abbiamo realizzato un semplice strumento free a disposizione di tutti, Cover Bet, troverete il link a fondo pagina.

L’utility comprende due sezioni, la prima in caso si voglia coprire equalizzando la vincita, nella seconda si può scegliere di portare tutto il gain sul nostro risultato e lasciare in void la copertura, in pratica si crea una free bet.

In questo esempio la scommmessa prelive poteva essere un over 2,5 o per esempio una puntata su un tennista o un classico 1. La copertura logicamente va fatta live quando il risultato va appunto in nostro favore, come ad esempio dei goal, la quota dell’under salirebbe e si andrebbe in copertura, idem per il Tennista in vantaggio, la quota dell’avversario salirebbe, infine anche per il segno 1, in caso di squadra in vantaggio si potrebbe coprire sul risultato X2 Doppia Chance.

Questo è un esempio con una multipla quota 20 a cui manca solo l’ultimo evento, che logicamente non è in contemporanea con gli altri ma postumo. La copertura va fatta sul risultato opposto a quello da noi puntato prelive.
Quindi se per esempio l’ultimo evento è un classico 1X2 e noi abbiamo puntato sull’1, copriremo su X2, se è un over copriremo sull’under, se è 1 testa a testa tennis, copriremo sul 2 etc etc
Va da se che anche qui si potrebbe coprire live per avere più gain, questo dipende da voi, dai vostri piani e dai vostri metodi.

In questo caso l’esempio è su un loss, l’evento va contro il nostro pronostico, di conseguenza la quota contraria scende e volendo possiamo chiudere in loss. Anche qui si potrebbe chiudere in void ma è altamente sconsigliato, il pronostico potrebbe ancora una volta ribaltarsi. Vanno sempre fissati paletti a priosi, i cosiddetti “Stop Loss” e vanno rispettati.

Per qualsiasi domanda non esitate a contattarci,
nel frattempo ——–> scaricate COVER BET

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *